PARMA FEMMINILE: AL NOCE ARRIVA IL CARPI-SAN PAOLO ED E’ SCONTRO AL VERTICE

Noceto, 4 Novembre 2017 – Scontro al vertice domenica 5 Novembre 2017 alle 14,30 sul campo B in sintetico del Centro Sportivo “Il Noce” (Noceto) per il Parma Femminile che affronterà il San Paolo, formazione modenese che, dopo il recente avvio di una collaborazione, veste i colori e reca la denominazione del Carpi, nella partita valida per la settima giornata del Campionato di Serie C. Le ospiti sono terze in classifica dopo aver subito la prima sconfitta mercoledì scorso nel turno infrasettimanale col New Team Ferrara. (2 a 5). Le Crociate – che si trovano al secondo posto con 16 punti (5 vittorie e un pareggio) a due punti dalla capolista Olimpia Forlì –  affronteranno in casa una squadra esperta e ostica che milita da diversi anni in questa categoria e che vanta giocatrici di spessore come la centrocampista Silvia Maiola, punta di diamante delle biancorosse, autrice di 4 gol da inizio stagione e indiscussa protagonista dei risultati positivi della sua squadra. Ma nella rosa si contano diversi nomi d’esperienza: Alice Guidi a centrocampo, Martina Incerti e Maria Chiara Gandolfi in difesa e capitan Chiara Gabrielli come estremo difensore. Oltre alle veterane, però, spiccano le giovani attaccanti Martina Geraneo ed Elena Bergamini, autrice quest’ultima di 3 reti. Domenica entrambe le squadre entreranno in campo agguerrite per guadagnarsi tre punti importanti e per confermarsi nelle posizioni più alte della classifica a far sentire il fiato sul collo all’Olimpia Forlì, che nell’ultimo turno ha esagerato segnando 14 reti al PGS Smile. Il Parma Rosa  – nonostante le difficoltà causate dai tanti infortuni – è pronto ad affrontare uno degli avversari più forti del campionato con concentrazione, impegno, attenzione,determinazione, spirito di sacrificio, sperando anche, data l’importanza della posta in palio, nel sostegno del pubblico, che si auspica possa venire numeroso al Noce a fare il tifo per le ragazze di Mister Andrea Bazzini.

Foto di Alberto Porti