Gioventù Crociata

TUTTA L’EMOZIONE DI ALESSIO FERRARI PER L’ESORDIO CON LA NAZIONALE UNDER 15 DURANTE LA SELEZIONE NORD: “ARRIVO DAI DILETTANTI, CORONATO UN SOGNO” (Video e foto)

Brescia, 28 Settembre 2017 – Brillante esordio questo pomeriggio nella Nazionale Under 15 al Centro Sportivo ‘San Filippo’ di Brescia per Alessio Ferrari. Il centrocampista, accompagnato dal Direttore Tecnico Fausto Pizzi, che lo aveva “scoperto” al Sorbolo, ha infatti preso parte alla Selezione Nord giocando il secondo tempo della partitella a ranghi contrapposti tra i Bianchi e gli Azzurri (la sua squadra) finita 3-1, mettendo in mostra tutte le qualità che gli conosciamo, prima di tutte la personalità, arrivando persino a segnare un gol, pochi istanti dall’inizio ripresa, però annullato per dubbio fuorigioco. Nella video intervista tutta la sua emozione per l’esordio e un pensiero per il compagno Federico Sangiorgio che ha dovuto saltare la convocazione a causa di un infortunio al bicipite femorale della coscia destra.

“E’ stata una bellissima esperienza che mi terrò sempre dentro: era un sogno per me, anche perché arrivo da una squadra dilettantistica, dove giocavo fino a due anni fa, prima della chiamata del Parma. E’ sempre stato il mio sogno poter indossare la divisa dell’Italia. Spero che non sia l’unica occasione: vedremo col tempo, anche perché devo ancora migliorare tutto, perché devo avere più personalità, più cattiveria, più determinazione. Mister Bucchioni mi ha preparato al meglio: ringrazio anche i preparatori, il prof. Bisagni e il Mister Alimemheti, spero di continuare così e di far vincere la mia squadra nelle prossime partite che contano. Mi sto cavando delle soddisfazioni col Parma, la scorsa stagione era iniziata bene a Gallipoli, altra esperienza bellissima, dove avevamo vinto un torneo molto importante, e poi un titolo… Sì, queste soddisfazioni me le sto togliendo grazie agli allenamenti dove devo sempre dare il 100% per me stesso e per la squadra. Spero di poter indossare ancora questa divisa: i tecnici non mi hanno ancora detto nulla, ho parlato con i ragazzi, è un bel gruppo, spero di poter continuare a giocare con loro. Secondo me quella di oggi è stata una partita importante, di ottimo livello, con un buon ritmo. Spero di aver fatto bene, ma non tocca a me dirlo, ma agli allenatori. Mando un saluto a Sangiorgio che doveva esser qui, ma purtroppo si è fatto male: ciao Fede, guarisci presto, ti voglio vedere con me in Nazionale. Tu riprenditi al meglio, dopo si vedrà…”

VIDEO DAL CANALE UFFICIALE YOU TUBE DEL PARMA CALCIO 1913

INTERVISTA AD ALESSIO FERRARI DI GABRIELE MAJO, RESP. UFFICIO STAMPA E CONUNICAZIONE DEL SETTORE GIOVANILE DEL PARMA CALCIO 1913

RISCALDAMENTO

TORELLO

INIZIO RIPRESA CON INGRESSO IN CAMPO DI ALESSIO FERRARI

AZIONE (GOL ANNULLATO)

AZIONE

CERIMONIALE FINE GARA

FOTOGALLERY