Crociati

PARMA-TERNANA, LO STORICO DOPPIO EX: LUIS JIMENEZ

Parma, 30 aprile 2018 – Lo chiamavano “El Mago” e ha fatto in tempo ad apparire anche al Tardini. Parliamo di Luis Antonio Jimenez, Storico doppio Ex di Parma-Ternana.

Dopo essere cresciuto calcisticamente in Cile, Jimenez approda alla Ternana nel 2002: qui gioca fino al gennaio del 2006, totalizzando 93 presenze e 26 reti, tutte in Serie B. A metà dell’ultima stagione umbra passa alla Fiorentina. Con la maglia viola esordisce in Serie A ottenendo 19 presenze e 3 reti.

Resta di proprietà della Ternana e passa prima alla Lazio (16 partite, 2 reti), quindi all’Inter. In nerazzurro Jimenez ci resta per due stagioni, dove totalizza 30 presenze e mette a segno 4 gol, di cui una in Champions League contro il Fenerbahce.

Il 2010 è l’anno in cui Jimenez veste la maglia crociata, ma non accadrà ad inizio stagione. L’Inter, che ne detiene il cartellino a metà con la Ternana, lo gira in prestito al West Ham, all’epoca allenato da una vecchia gloria crociata come Gianfranco Zola. El Mago segna il suo primo e unico gol in Premier League nella vittoria contro il Burnley. Nella squadra londinese gioca fino a gennaio (12 presenze in tutto), prima di arrivare al Parma.

Viene presentato alla fine del mercato di riparazione invernale e sceglie la maglia numero 11. Segna una rete molto importante al Napoli, nella vittoria per 2-3 ottenuta dai Crociati al San Paolo nel finale proprio grazie al cileno al minuto 87.

La sua esperienza con il Parma si conclude alla fine della stagione 2009/2010, con 12 gare disputate e quella rete al Napoli. Jimenez passa poi al Cesena (32 gare e 9 reti), quindi inizia per lui l’ultima fase della carriera nei Paesi arabi: gioca a Dubai fino al 2015 nello Shabab Al Ahli e nell’Al Nasr l’annata seguente, quindi si sposta in Qatar.