Crociati

#AIUTIAMOLI – PARTE L’ASTA BENEFICA DELLE MAGLIE CROCIATE PER LIVORNO. CIRCOLO TOSCANINI E CCPC HAN GIA’ RACCOLTO 4.000 EURO

Parma, 20 Ottobre 2017E’ stata avviata, in queste ore, l’asta benefica on line delle maglie da gioco indossate dai giocatori del Parma Calcio un mese fa, lo scorso 19 settembre, nella gara di Serie B ConTe.it disputata allo stadio Ennio Tardini contro l’Empoli, a favore delle zone di Livorno colpite il 10 settembre da un tragico nubifragio.

Le casacche Crociate portavano la scritta “#AiutiamoLI” aderendo, su iniziativa di Capitan Alessandro Lucarelli livornese di origine e pienamente condivisa dal club, all’organizzazione della raccolta fondi per aiutare la popolazione della sua città e del territorio limitrofo.

Le divise originali possono essere acquistate a lotti di cinque per volta all’asta attivata dall’Associazione Parma Museum Onlus, partner ufficiale del Museo del Parma Calcio Ernesto Ceresini, al seguente (cliccare qui).

Le prime maglie disponibili sono quelle utilizzate da Simone Iacoponi, Luca Siligardi, Marco Frediani, Francisco Sierralta e Matteo Scozzarella.

L’intero ricavato sarà devoluto dal Parma Calcio ad “#AiutiamoLI”.

Nel frattempo, si è mobilitata anche la gente di Parma con i tifosi Crociati. In particolare il Circolo Toscanini, che in collaborazione con il Centro Coordinamento Parma Clubs, la scorsa settimana ha organizzato una serata di festa, a cui ha partecipato anche Cap Lucarelli, allo scopo di sostenere questa causa benefica.

Il Ccpc, tra quanto ha deciso di stanziare dal proprio fondo cassa solidale e quanto raccolto durante l’evento, ha finora ottenuto la somma di 4.060 Euro, che cercherà di integrare ancora con altre proposte.